intestazione

Parco Abate

Residenziale

Stato dei Luoghi – prima dell’intervento

L’appartamento, parte di un fabbricato situato in uno dei parchi residenziali più prestigiosi di Avellino, presentava ampi spazi e grandissime potenzialità ma finiture e arredamento ormai datato per la giovane coppia di committenti.

Un ingresso principale dà su un disimpegno dal quale si accede al soggiorno e a un corridoio che distribuisce il resto della casa composta da cucina, pranzo, studio, due camere da letto e doppi servizi.

Richieste della committenza

Rifunzionalizzazione dell’ingresso e zona disimpegno nell’ottica di ottenere ambienti più aperti verso il soggiorno e più luminosi, realizzazione di un open-space comodo e versatile per la zona living / pranzo / cucina, scegliere nuovi pavimenti, rivestimenti ed arredi per dare un volto moderno sia alla zona giorno che alla zona notte e i relativi servizi.

 Progetto

Il progetto propone di ottimizzare l’uso degli spazi riducendo in particolare i disimpegni esistenti e demolendo due soli tramezzi per ricavare una cucina/pranzo molto più ampia e in diretto dialogo con la zona living.

Lo spazio che prima era destinato allo studio e alla cucina, è adesso un unico ambiente che ospita una moderna ampia e luminosa cucina con penisola “L” e la zona pranzo utilizzata quotidianamente.

Una doppia porta scorrevole, in legno laccato bianco e vetri, permette, all’occorrenza, di separare Cucina-Pranzo e Living senza però ridurre luminosità al disimpegno tra i due.

Si è pensato inoltre di ricavare una comoda cappottiera / ripostiglio in adiacenza alla parete di sfondo all’ingresso ed una lavanderia annessa al secondo bagno.

Il nuovo living, dotato anche di una zona pranzo più ampia utilizzabile in caso di feste, è caratterizzato da una parete libreria, disegnata ad-hoc, realizzata in cartongesso, che comprende ripiano tv e camino.

I nuovi spazi, colorati con tinte calde, sono decisamente più moderni ed accoglienti grazie al pavimento in listoni di rovere e mattonelle in cotto decorato a mano i cui moderni motivi geometrici hanno dato un nuovo volto ai bagni.

Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterGoogle+Email to someone

Write a comment